Palazzo Ducale Torre Grimaldina

31 dicembre 2008 09:00 @ Palazzo Ducale
30 dicembre 2008 09:00 @ Palazzo Ducale
28 dicembre 2008 09:00 @ Palazzo Ducale
Share

Un'occasione unica per visitare gli antichi spazi della Torre Grimaldina di Palazzo Ducale.La Torre rappresenta un punto fermo nella ricostruzione operata da Orlando Grosso durante i lavori di restauro del 1935-1940 che la ricondussero, nella sua sostanza, all'assetto trecentesco, liberandola per quanto possibile dalle interpolazioni dei secoli successivi, e riportandola all'antica suddivisione in piani ed eliminando il pesante intonaco seicentesco.L'aspetto attuale della Torre e' quello di una struttura di sette piani di cui i primi quattro fanno parte integrante del volume del Palazzo, mentre gli ultimi tre si alzano in gran parte liberi sui quattro lati.Dal secolo XVI fino a gran parte del XVII la Torre subì modifiche interne considerevoli, in seguito alla sua trasformazione in carcere: ebbe i piani dimezzati e notevoli variazioni nelle aperture.Le carceri della Torre, almeno fino ai primi decenni dell'Ottocento, erano destinate ad ospitare detenuti politici o persone colpevoli di crimini particolarmente efferati, nonché, nelle più comode parti superiori, esponenti della nobilta' in attesa di riscatto. I detenuti comuni venivano per lo più rinchiusi nelle carceri dell'adiacente Palazzetto Criminale.Da un romanzesco processo contro il custode delle carceri Giovanni Battista Noceto veniamo a conoscere i curiosi nomi che venivano dati alle singole celle. Secondo alcuni esisteva anche una cella chiamata Grimaldina che avrebbe dato poi il nome corrente alla Torre.Questa supposizione sembra avvalorata da un ben preciso episodio storico che evidenzierebbe la destinazione a carcere della torre e dei vani attigui molto prima del Cinquecento.

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login